Home CinemaMigliori FilmNon solo attraverso lo specchio di Alice

Non solo attraverso lo specchio di Alice

Da Coraline a La storia Infinita, guida alla scoperta degli oggetti o degli ingressi magici per viaggiare tra i mondi paralleli

26 Maggio 2016 | 18:15 di Marianna Ninni

Nel mondo della realtà, quello in cui viviamo, conosciamo e amiamo, ci sembra quasi tutto sempre molto scontato. Ma nel mondo della fantasia è tutto molto diverso.

Con i suoi luoghi misteriosi e colorati, con i suoi mondi speciali, con i suoi universi governati da proprie leggi e regole, il mondo della fantasia diviene un luogo parallelo a cui nella maggior parte dei casi si accede solo attraverso passaggi segreti o portali fantasiosi che ci catapultano, senza troppa fatica, tra le sconosciute stradine di una città del passato, tra i magici quartieri dei romanzi o dei film di Harry Potter o tra le grottesche atmosfere di Narnia.

Cliché tipici dell’universo letterario e cinematografico, i portali assumono spesso i contorni di luoghi reali oppure di oggetti misteriosi con cui accedere fisicamente e metaforicamente in nuovi mondi inesplorati dove ha inizio un’avventura meravigliosa in compagnia di eroi coraggiosi con cui esplorare le meraviglie di un mondo a noi poco noto.

Insomma, non solo lo specchio di Alice… È così che abbiamo deciso di intitolare questo nostro pezzo alla scoperta dei principali oggetti e ingressi magici attraverso cui viaggiare (almeno con la fantasia) tra un mondo e l’altro.