Home CinemaMigliori FilmOscar 2018: i 14 film italiani in corsa

Oscar 2018: i 14 film italiani in corsa

Da Amelio a Winspeare, i lungometraggi che saranno selezionati per concorrere come miglior film straniero

 - Credit: © Getty

18 Settembre 2017 | 20:22 di Lorenzo Di Palma

L'Anica (l'Associazione che rappresenta le industrie italiane del cinema e dell'audiovisivo) ha annunciato che sono 14 i film italiani che hanno deciso d'iscriversi alla prima selezione per il candidato italiano all'Oscar nella categoria ?miglior lungometraggio in lingua straniera".

E sono: A Ciambra di Jonas Ash Carpìgnano, Cuori puri di Roberto De Paolis, Fortunata di Sergio Castellitto, Sicilian Ghost Story di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, La tenerezza di Gianni Amelio, L'ora legale di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, il film d'animazione presentato a Venezia la Gatta Cenerentola di Alessandro Rak - Ivan Cappiello - Marino Guarnieri - Dario Sansone, L'equilibrio di Vincenzo Marra, L'ordine delle cose di Andrea Segre, La vita in comune di Edoardo Winspeare, Una famiglia di Sebastiano Riso, Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, La stoffa dei sogni di Gianfranco Cabiddu e Ho amici in paradiso dell'esordiente Fabrizio Maria Cortese. A questi si deve poi aggiungere il film di Luca Guadagnino Call Me By Your Name, "fuori quota" però, perché è stato girato in lingua inglese.

Per iscriversi a questa prima selezione bisognava essere stati distribuiti sul nostro territorio nazionale tra il 1 ottobre 2016 e il 30 settembre 2017. Mentre la commissione istituita presso l'Anica che dovrà designare il candidato italiano si riunirà il 26 settembre.

I pronostici sono più incerti che mai e questa selezione è solo il primo ostacolo da superare per una vera candidatura che passa dalla promozione presso l'Academy di Hollywood per poi cercare di entrare nei "magnifici 9" della cosiddetta ?short list?.