Home CinemaMigliori Film“Perfetti Sconosciuti”: “migliore sceneggiatura” al Tribeca Film Festival

“Perfetti Sconosciuti”: “migliore sceneggiatura” al Tribeca Film Festival

Il regista Paolo Genovese ritira il premio a New York e lo dedica agli attori del film: Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Alba Rorhwacher e Kasia Smutniak

22 Aprile 2016 | 18:33 di Lorenzo Di Palma

Già premiato in Italia come Miglior film e Migliore sceneggiatura ai David di Donatello 2016, ?Perfetti sconosciuti? la commedia diretta da Paolo Genovese, ha vinto anche il riconoscimento per la migliore sceneggiatura (categoria "World Narrative?), alla XV edizione del Tribeca Film Festival organizzato da Robert De Niro a New York.

La sceneggiatura che è opera del regista e di altri quattro autori - Filippo Bologna, Paolo Costella, Paola Mannini e Rolando Ravello - partendo da un ?gioco? apparentemente innocente con gli smartphone si è rivelata ?una storia originale su vita privata e segreti nascosti?, come recitano le motivazioni del premio newyorkese.

Grazie al passaparola ?Perfetti sconosciuti? - prodotto da Medusa Film, realizzata da Lotus Production e interpretata da Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Alba Rorhwacher e Kasia Smutniak ai quali il regista ha giustamente dedicato il premio - è un caso di successo anche al botteghino, dove al momento con 16.389.046 di euro di incassi, è al secondo posto del Box Office 2016, dietro solo a ?Quo vado??, del fenomeno Zalone, ma prima di film come "Revenant" e "The Hateful Eight".