Home CinemaNews e anteprimeThe 12th Man, Jonathan Rhys Meyers è il protagonista

The 12th Man, Jonathan Rhys Meyers è il protagonista

Si tratta del dramma diretto da Harald Zwart e ambientato nella Seconda Guerra Mondiale. Racconta la storia vera di resistenza del norvegese Jan Baalsrud

14 Maggio 2016 | 18:21 di Caterina Maconi

E' Jonathan Rhys Meyers il protagonista di The 12th Man, il film diretto da Harald Zwart e ambientato durante la Seconda guerra mondiale. La pellicola racconta la vera storia di resistenza del norvegese Jan Baalsrud e del suo viaggio per sfuggire ai tedeschi dopo un'azione fallita nel 1943 a Bardufoss. Unico sopravvissuto di un gruppo di 12 persone, Baalsrud si adopera per mettersi in salvo.

La conferma della notizia arriva dal Mercato di Cannes 2016, dove il film è venduto dalla TrustNordisk. Sappiamo inoltre che sarà sceneggiato da Petter Skavlan. 

Rhys Meyers ha spiegato che "questo è stato un progetto appassionato e condiviso di Harald e Veslemoey" e che "sono onorato di prendere parte in questa grande avventura norvegese".