Home CinemaNews e anteprimeAntonio Banderas diventa Gianni Versace

Antonio Banderas diventa Gianni Versace

Bille August dirigerà il film che racconta la vita dello stilista morto nel 1997 a Miami. Le riprese prendono il via nella primavera del 2016

30 Dicembre 2015 | 10:35 di Daniele Ceccherini

La vita di Gianni Versace verrà raccontata sul grande schermo. A interpretare lo stilista italiano prematuramente scomparso nella sua villa di Miami Beach nel 1997 sarà Antonio Banderas.

Il film sarà diretto da Bille August e le riprese inizieranno nella primavera del 2016 tra Reggio Calabria, Milano e Miami. "Racconterò la parte più intima di questo artista e i suoi lati meno conosciuti", ha raccontato il regista danese.

Tre location topiche, quelle scelte come set della pellicola. Reggio Calabria è la città in cui Versace è nato e dove ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda, nella sartoria della madre. E poi Milano, simbolo del fashion in Italia, quartiere operativo dei Versace. Infine Miami, il luogo della tragedia: uno squilibrato uccise Gianni Versace a colpi di pistola mentre si trovava sulla scalinata della sua villa.