Arnold Schwarzenegger operato d’urgenza al cuore

Paura per l’attore 70enne che però tranquillizza i fan: "Sono tornato"

Arnold Schwarzenegger  Credit: © SplashNews
31 Marzo 2018 alle 11:06

Arnold Schwarzenegger, star di Hollywood ed ex-governatore della California, è stato operato d’urgenza a cuore aperto per la sostituzione di una valvola cardiaca. L’operazione, avvenuta nella clinica Cedars-Sinai di West Hollywood in California, sull’ex mister Universo, interprete di film come Conan il Barbaro, Total Recall e Terminator, è durata varie ore, e le condizioni dell’attore “stabili”.

L’attore di origini austriache aveva già subìto un intervento al cuore nel 1997, per la sostituzione di una valvola aortica ed era stato ricoverato proprio per un intervento analogo, ma poi deve essere successo qualcosa che ha spinto i medici ad operarlo d’urgenza.

L’operazione è durata diverse ore e, al termine, il portavoce di Schwarzenegger, Daniel Ketchell, ha confermato al Washington Post che l'attore “è stabile. Questa è la cosa più importante”. E le sue prime parole dopo l’intervento sono state una citazione di Terminator: "Sono tornato".   

Seguici