Sanremo 2021

Brad Pitt combatterà ancora gli zombi

«World War Z» fu un successo al box office mondiale cinque anni fa: 540 milioni di dollari. Il sequel, inevitabile, è stato annunciato anni fa, ma ora è ufficiale: le riprese inizieranno nel giugno 2019

Brad Pitt in «World War Z»
16 Ottobre 2018 alle 18:10

«World War Z» con Brad Pitt fu un successo al box office mondiale cinque anni fa: 540 milioni di dollari.

Il sequel, inevitabile, è stato annunciato anni fa, ma ora è ufficiale: le riprese inizieranno nel giugno 2019 e a dirigere il film sarà David Fincher, acclamato regista di «Seven» e «The social network». Brad Pitt, che è anche produttore di questa nuova «saga», tornerà nei panni di Gerry Lane.


Seguici