Home CinemaNews e anteprimeCannes 2016: i favoriti alla Palma d’Oro

Cannes 2016: i favoriti alla Palma d’Oro

Due registe, la tedesca Maren Ade e la britannica Andrea Arnold, in lizza per il premio più importante del 69° Festival del Cinema

Foto: Marion Cotillard a Cannes, una delle favorite per il premio alla migliore attrice  - Credit: © SplashNews

22 Maggio 2016 | 16:32 di Lorenzo Di Palma

In attesa della cerimonia finale di premiazione della 69esima edizione del Festival del Cinema di Cannes, che sarà trasmessa in diretta su YouTube a partire dalle 19, sulla Croisette è l'ora del ?toto-Palma?: la giuria, presieduta dal regista George Miller in cui c'è anche l'italiana Valeria Golino, a chi consegnerà la Palma d'Oro per il miglior film?

Secondo la stampa francese, non c'è stato quest'anno un film in grado di mettere d'accordo tutti o che ha fatto gridare al capolavoro, per questo in lizza per il premio finale indicano più o meno tutti un pugno di film.

Molto quotato, per esempio, è ?Toni Erdmann? della regista tedesca Maren Ade, il film più votato dai critici e una delle grandi sorprese della kermesse.

Ma anche Pedro Almodovar che torna a raccontare le donne con il suo "Julieta", una storia sul distacco tra madre e figlia, potrebbe essere uno dei vincitori.

Così come "American Honey" della regista britannica Andrea Arnold, che è piaciuto molto a George Miller anche se ha diviso la critica.

Le speranze di un premio per il cinema francese, invece, sembrano affidate al canadese Xavier Dolan di "Juste La Fin Du Mond", con Gaspard Ulliel e Vincent Cassel, che sono entrambi quotati per la Palma d'Oro per il miglior attore.

Ma hanno riscosso grande successo alle proiezioni anche i due film romeni in concorso, ovvero ?Bacalaureat? di Cristian Mungiu, così come ?Sieranevada? di Cristi Puiu.

E Jim Jarmush e il suo ?Paterson? con un straordinario Adam Driver che potrebbe aggiudicarsi, anche lui, una Palma, come miglior attore.

Infine gli outsiders, che potrebbero essere "Aquarius" di Kleber Mendonca, la storia una vedova pasionaria interpretata da Sonia Braga - una delle favorite per il premio per l'interpretazione femminile insieme a Isabelle Huppert (?Elle?) e Marion Cotillard (?Mal de pierres?) - e gli ultimi film presentati ieri, ovvero ?Elle? di Paul Verhoeven e ?The Salesman? di Asghar Farhadi.