Home CinemaNews e anteprimeCastellaneta ricorda il suo Rodolfo Valentino

Castellaneta ricorda il suo Rodolfo Valentino

A 90 anni dalla morte dell'attore, la sua città natale lo commemora con una serie di eventi inaugurati il 21 agosto da una mostra nel Museo Valentino

Foto: Rudolfo Valentino  - Credit: © GettyImages

21 Agosto 2016 | 11:59 di Angelo De Marinis

Rodolfo Valentino, famoso attore del cinema muto italiano, morì il 23 agosto. Novant'anni dopo, la sua città natale, Castellaneta, in provincia di Taranto, lo ricorda con una serie di eventi commemorativi. Il 21 agosto verrà inaugurata una mostra nel Museo Valentino, allestito nell'ex convento Santa Chiara. A promuovere l'iniziativa, supportata anche da una serie di incontri e di recital, sono l'assessorato alla Cultura del Comune di Castellaneta, il Museo nazionale del Cinema di Torino e la Fondazione Rodolfo Valentino di Castellaneta, col patrocinio di Regione Puglia e Puglia Promozione.

Nella sede espositiva, accanto a riviste e oggetti d'epoca, si potranno ammirare alcune fra le più belle fotografie dell'attore fuori dal set, in una sorta di viaggio-racconto che ripercorre la carriera cinematografica di Rodolfo Valentino, dagli esordi fino alla consacrazione a divo. In esposizione, tra l'altro, circa 200 riproduzioni di riviste, ritagli di giornali, libri, manifesti, materiali pubblicitari, fotografie, cineromanzi, spartiti musicali.