Home CinemaNews e anteprimeChecco Zalone gira un film in Africa

Checco Zalone gira un film in Africa

Era stato annunciato per l’inizio del prossimo anno, ma ci ha pensato il produttore Pietro Valsecchi a raffreddare gli animi: le riprese del prossimo film non sono ancora iniziate

Foto: Checco Zalone

06 Novembre 2018 | 12:16 di Redazione Sorrisi

Era stato annunciato per l’inizio del prossimo anno, ma ci ha pensato il produttore Pietro Valsecchi a raffreddare gli animi: le riprese del prossimo film di Checco Zalone non sono ancora iniziate.

I lavori della nuova commedia, che ne vedrà il debutto alla regia, dopo la rottura con Gennaro Nunziante, partiranno solo a gennaio. Si dovrebbe intitolare «L’amico di scorta» e racconterà «un viaggio molto personale tra l’Africa e l’Italia». Le riprese, infatti, si svolgeranno quasi interamente nel continente africano, forse in Kenya.

Intanto il produttore ha annunciato che in Francia usciranno i rifacimenti di due altri film di Zalone: prima «Quo vado?», che sarà diretto da Fabien Onteniente, e poi «Sole a catinelle». Che le risate di Checco siano facilmente esportabili lo ha già dimostrato la Spagna: «El mejor verano de mi vida», remake di «Sole a catinelle», è uscito quest’estate incassando circa otto milioni di euro. Una cifra che pochissimi film nostrani, qui in Italia, hanno raggiunto negli ultimi anni. Per Checco Zalone la prossima sfida sarà decisamente più impegnativa: raggiungere (o superare) i 65 milioni di «Quo vado?».