Home CinemaNews e anteprimeDa Dune Buggy a Banana Joe, le musiche più belle degli Oliver Onions

Da Dune Buggy a Banana Joe, le musiche più belle degli Oliver Onions

Guido e Maurizio De Angelis hanno realizzato le colonne sonore degli storici film di Bud Spencer e Terence Hill e di serie cult come Sandokan e Zorro. Il 1° luglio 2018 si riuniscono a Roma per un grande concerto

16 Aprile 2018 | 14:43 di Redazione Sorrisi

Gli Oliver Onions (Guido e Maurizio De Angelis) sono entrati nel cuore di tutti per aver contribuito a rendere mitici i film della coppia Bud Spencer e Terence Hill. Chi non si è ritrovato a fischiettare e canticchiare quelle canzoncine diventate dei classici come «Dune Buggy», «Banana Joe» o «Grau Grau Grau»? Musiche inconfondibili, capaci di regalare allegria e spensieratezza e che rimanevano subito in testa anche dopo averle sentite una sola volta.

Due fratelli che hanno composto le colonne sonore delle più belle commedie italiane degli anni 70 e 80. Oltre ai già citati classici della coppia Bud Spencer - Terence Hill, dobbiamo ricordare anche «Sandokan», «Il corsaro nero», «Zorro», «Orzowei» e «Rocky Joe».

La loro produzione discografica era talmente ampia da dover differenziare il nome delle produzioni e quindi crearono anche gli pseudonimi M&G Orchestra e Dilly Dilly. Oliver Onions però è stato il nome che ha caratterizzato i dischi di maggior successo, identificandosi con i due musicisti. Tradotto in italiano, Oliver Onions significa Oliviero Cipolle ed era il nome di uno scrittore inglese, George Oliver Onions. È stato scelto perché le due parole si pronunciano come si scrivono.

E ora è arrivata la grande notizia: i due musicisti si riuniscono dopo oltre 30 anni di lontananza dai palchi per un grande concerto il 1° luglio 2018 all'Auditorium Parco della Musica di Roma, l'Oliver Onions Reunion Live Tour. Tutti i brani più famosi saranno riproposti dal vivo e per l'occasione, ad accompagnare il duo ci sarà una superband composta da 18 musicisti un coro di 40 persone per l'immancabile «Coro dei Pompieri».

Le musiche dei film di Bud Spencer e Terence Hill