Home CinemaNews e anteprimeDavid di Donatello: le curiosità, da Jovanotti a “La pazza gioia”

David di Donatello: le curiosità, da Jovanotti a “La pazza gioia”

Record e primati dei premi cinematografici italiani che verranno assegnati lunedì 27 marzo

Foto: Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi ne "La pazza gioia"  - Credit: © 01 Distribution

27 Marzo 2017 | 10:22 di Luca Fontò

Con 17 nominations su 21 categorie ?" due per la migliore attrice protagonista ?" "La pazza gioia" potrebbe diventare il film vincitore del maggior numero di David di Donatello da quando, nel 1956, il premio fu fondato. All'epoca non si premiava il miglior film, gli attori non erano candidati in cinquine né in terne, c'era una categoria per i produttori ma non una per gli sceneggiatori? Quest'anno, invece, gli sceneggiatori di categorie ne hanno ben due (per gli script originali e per quelli basati su libri), il premio al fonico di presa diretta è passato a chiamarsi generalmente «miglior suono» e per il secondo anno di fila la serata di gala non è più di competenza della Rai ma di Sky: sarà trasmessa in diretta dagli Studi de Paolis di Roma, in prima serata, lunedì 27 marzo ?" su Sky Cinema David, Sky Uno e TV8. A condurre la cerimonia è chiamato sul palco ancora una volta Alessandro Cattelan mentre dal tappeto rosso sentiremo Francesco Castelnuovo. Rischia di entrare nella Storia anche "Indivisibili"; ma quali sono film e cineasti che ci sono già entrati?