Home CinemaNews e anteprime“Diabolik” dei Manetti Bros: svelato il cast ufficiale

“Diabolik” dei Manetti Bros: svelato il cast ufficiale

Nel cinecomic dei Manetti Bros. Luca Marinelli e Miriam Leone saranno il protagonista ed Eva Kant, affiancati da Valerio Mastandrea

Foto: Luca Marinelli  - Credit: © Getty

03 Luglio 2019 | 14:30 di Cecilia Uzzo

Dopo tante voci, finalmente sono stati confermati i nomi dei protagonisti di "Diabolik", il nuovo progetto dei Manetti Bros. Come si vociferava da tempo, sarà proprio Luca Marinelli a interpretare il protagonista, il personaggio dei fumetti creato da Angela e Luciana Giussani. Accanto a lui ci sarà Miriam Leone nei panni di Eva Kant, compagna di vita e di crimini del ladro, mentre Valerio Mastandrea avrà il ruolo del detective Ginko, l’antagonista di Diabolik.

Non ancora confermati, invece, ma indicati come ulteriori personaggi, gli attori Serena Rossi e Giampaolo Morelli. A dare l’annuncio ufficiale dei protagonisti del film è stata la 01 Distribution con i Manetti Bros, nell’ambito di Ciné – Le giornate estive di cinema a Riccione, attraverso il direttore Luigi Lo Nigro. Entra in moto il progetto cinecomic annunciato lo scorso anno, per il quale erano stati annunciati gli acclamati registi di “Ammore e Malavita” alla regia. Prodotto da Mompracem con Rai Cinema, in associazione con l’editore Astorina, la casa editrice fondata dalle sorelle Giussani che dal 1962 pubblica le avventure di Diabolik, il film è scritto da un team di autori: i fratelli Manetti, lo sceneggiatore Michelangelo La Neve e Mario Gomboli, direttore della Astorina nonché storico curatore dei soggetti del fumetto. Proprio i registi-autori fratelli Manetti avevano dichiarato: «Il cinema è una forma d'arte più libera di una serie tv. L'incontro con Mario Gomboli ha creato i presupposti per fare di Diabolik un grande film, i tempi per farne una serie saranno maturi quando si permetterà a Diabolik di essere quello che è. La sua anima sta nell'essere episodico, come Spider Man per intenderci. Ce ne stiamo accorgendo noi stessi, Diabolik cresce insieme a chi lo scrive».

Stando alle prime indiscrezioni, l’adattamento cinematografico di Diabolik sarà ambientato negli Anni 60 e sarà incentrato sulle avventure del ladro mascherato e della sua compagna Eva. Tempo fa Marco Manetti aveva anticipato che «sarà un film oscuramente romantico». L'uscita della pellicola è prevista per il 2020 con distribuzione a cura di 01 e le riprese dovrebbero iniziare a brevissimo, nella seconda metà del 2019. Il film dovrebbe essere girato, nelle scene finali, nella città di Trieste, tra la Stazione Marittima e il caveau della Fondazione CrT.