È morto Donald Sutherland, aveva 88 anni

Si è spento a Miami uno degli attori più amati del cinema hollywoodiano

20 Giugno 2024 alle 20:21

Uno dei grandi attori di Hollywood si è spento il 20 giugno. Donald Sutherland, canadese, è morto a Miami, aveva 88 anni. Ha recitato in numerosi film di successo, da "Quella sporca dozzina" alla saga di "Hunger Games". Nel corso della sua carriera non è mai stato nominato per un Oscar, ma ne ha ottenuto uno onorario. Ha però vinto due Golden Globe e un Emmy per il Primetime.

L'annuncio è arrivato dal figlio Kiefer (il celebre Jack Bauer di "24") sui social: «Con il cuore pesante, vi dico che mio padre, Donald Sutherland, è morto. Personalmente lo ritengo uno degli attori più importanti della storia del cinema. Mai scoraggiato da un ruolo, buono, cattivo o brutto. Amava ciò che faceva e faceva ciò che amava, e non si può mai chiedere di più. Una vita ben vissuta».

Seguici