Home CinemaNews e anteprimeÈ morto il comico Jimmy Il Fenomeno, aveva 86 anni

È morto il comico Jimmy Il Fenomeno, aveva 86 anni

Si è spento a Milano uno dei volti iconici del cinema italiano degli anni '70 e '80

Foto: Jimmy il Fenomeno

07 Agosto 2018 | 17:44 di Giulia Ciavarelli

Si è spento il 7 agosto Luigi Origene Soffrano, noto come Jimmy il Fenomeno. L'attore, volto indimenticabile del cinema italiano, aveva 86 anni e dal 2003 viveva in una casa di riposo per anziani a Milano.

L’artista pugliese è stato uno degli indimenticabili protagonisti del cinema comico degli anni '70 e '80, con la sua contagiosa risata e la parlata in dialetto ha recitato in più di 150 film: dai primi ruoli in «Ercole alla conquista di Atlantide», «Il mantenuto» e «Il federale» ai noti «Innamorato pazzo», «Ho vinto la lotteria di capodanno», «Pierino torna a scuola», «Acqua e sapone» e «Il ragazzo di campagna». Non solo conosciuto in ambito cinematografico, Jimmy Il Fenomeno partecipò negli anni '80 a «Drive In» accanto ad Ezio Greggio.

Nel 2011, trovandosi in condizioni di povertà, chiede aiuto allo Stato affinché gli venisse riconosciuto il sussidio della Legge Bacchelli e ai fan tramite i social network.