Home CinemaNews e anteprimeFast & Furious 8, nel cast Scott Eastwood, il figlio di Clint

Fast & Furious 8, nel cast Scott Eastwood, il figlio di Clint

L'ottavo capitolo della saga uscirà nelle sale nell'aprile 2017

Foto: Scott Eastwood in "La risposta è nelle stelle"

12 Aprile 2016 | 10:11 di Valentina Orsi

Scott Eastwood, figlio del leggendario attore e regista Clint Eastwood, ha ottenuto una parte importante nell'ottavo film della saga di «Fast & Furious». ?L'attore, 30 anni, ha confermato la notizia sul suo account Instagram:

«È difficile far capire a parole quanto io sia emozionato per il prossimo Fast & Furious. Per me è molto più che un franchise. Tutti questi grandissimi attori hanno lavorato insieme così a lungo da diventare una famiglia. E non vedo l'ora di farne parte. Per il momento non posso dire molto. Il mio sarà un nuovo personaggio che lavorerà per Kurt Russell. E la cosa incredibile è che Kurt è stato un eroe per me fin da quando ero piccolo.»

Eastwood continua ricordando Paul Walker, protagonista della saga morto nel 2013: «Paul era un mio amico stretto. Abbiamo fatto surf insieme, siamo andati in giro per il mondo ed è sempre stato un modello da seguire, che mi ha influenzato molto quando ero più giovane. Ancora adesso, veramente. Per me era come un fratello maggiore. Paul, ti renderò orgoglioso di me!». 

L'ingresso nel cast di «Fast & Furious 8», che uscirà nell'aprile 2017, segna una svolta nella carriera del giovane Eastwood. Dopo aver preso parte in piccoli ruoli ad alcuni film diretti dal padre («Flags of our Fathers», «Gran Torino» e «Invictus»), Scott è stato protagonista nel 2015 di «La risposta è nelle stelle», tratto dall'omonimo romanzo di Nicholas Sparks. 

Diretto da F. Gary Gray («Straight Outta Compton»), «Fast & Furious 8» può contare su un cast di superstar. Oltre a Vin Diesel e agli storici protagonisti, troveremo Charlize Theron e Kurt Russell.