Festival di Venezia 2015, Sangue del mio Sangue è un film che divide

Terzo italiano in concorso, il film di Marco Bellocchio ha suscitato pareri contrastanti con una storia ambientata in due diverse realtà sociali

08 Settembre 2015 | 17:36 di Marianna Ninni

Una giornata all’insegna di soli film in concorso al Festival di Venezia 2015. In sala arriva Marco Bellocchio, il terzo italiano in competizione, con Sangue del mio sangue, nuova opera del regista emiliano che sfida, tra i tanti, anche il turco Abluka (Follia), di Emin Alper e Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson.