Home CinemaNews e anteprimeHelen Mirren a Roma per presentare “Woman in Gold”

Helen Mirren a Roma per presentare “Woman in Gold”

Il film racconta la storia vera di un'anziana austriaca che riuscì a farsi ridare cinque tele di Klimt appartenute alla sua famiglia e saccheggiate dai nazisti

Foto: Helen Mirren  - Credit: © Olycom

02 Ottobre 2015 | 18:41 di Caterina Maconi

Helen Mirren era a Roma per presentare Woman in Gold, il film di Simon Curtis in arrivo nelle sale cinematografiche il prossimo 15 ottobre. Un'occasione in più, per lei, di soggiornare in Italia, Paese di cui si dice innamorata e dove ha una masseria in Salento.

L'attrice premio Oscar, affiancata da Ryan Reynolds nei panni dell'avvocato Randy Schoenberg, interpreta nella pellicola Maria Altmann, un'anziana donna austriaca che cerca giustizia.
Il film racconta infatti la vera storia di Maria che, sessanta anni dopo aver lasciato Vienna durante la seconda guerra mondiale, intraprende un'azione legale per riottenere cinque tele del famoso pittore Klimt appartenute alla sua famiglia e saccheggiate dai nazisti. Tra queste, il Ritratto di Adele Bloch-Baue, ovvero sua zia, cui i nazisti cambiarono il titolo in Donna in oro (da cui il titolo, Woman in gold).