“Mahmood”, il film documentario al cinema

A ottobre, per tre giorni, arriva in sala il film documentario che racconta la carriera e la vita di Mahmood

13 Settembre 2022 alle 14:44

C’è tutto Mahmood nel film documentario che si intitola semplicemente con il nome dell’artista, Alessandro Mahmoud. La pellicola è il racconto della vita del cantante tra Milano e l’Egitto, tra i suoi affetti più cari e la musica, attraverso le vittoria a Sanremo, l’Eurovision Song Contest e il tour europeo. Sarà presentato in anteprima il 14 ottobre a Roma nell’ambito di Alice nella città (la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma) prima di arrivare poi nelle sale di tutta Italia per tre giorni: il 17, 18, 19 ottobre (elenco dei cinema su nexodigital.it).

Il documentario segue il cantautore lungo tutto il suo tour europeo, ricostruendo per gli spettatori la storia di uno degli artisti italiani più amati di questi anni: attraverso la voce di Alessandro Mahmoud e le testimonianze di artisti come Blanco, Carmen Consoli, Dardust, viene mostrato il suo percorso da ragazzino nato e cresciuto nella periferia milanese, fino al successo che lo ha trasformato nel fenomeno musicale Mahmood.

Diretto da Giorgio Testi, scritto da Virginia W. Ricci e prodotto da Red Carpet, Società del Gruppo ILBE, in collaborazione con Prime Video, il docufilm va oltre la pura e semplice celebrazione musicale dell’artista, per costruire una narrazione intima, che va al di là dei bagni di folla durante le performance live, per mostrare i momenti solitari e approfondire le relazioni con le persone di riferimento: la famiglia, gli amici, i collaboratori.

Seguici