Home CinemaNews e anteprimeMary Poppins: il ritorno della tata più amata

Mary Poppins: il ritorno della tata più amata

Incanta a teatro con un musical imperdibile. E a Natale uscirà il seguito del film con Emily Blunt nei panni della protagonista

08 Marzo 2018 | 11:56 di Francesco Chignola

L'ultima volta che l'abbiamo vista stava volteggiando con il suo ombrello incantato nei cieli di Londra, trascinata dal vento. Sono passati anni, siamo cresciuti, ma non l'abbiamo dimenticata. E ora Mary Poppins sta per atterrare di nuovo tra noi.

Sarà ancora una volta la famiglia Banks ad accogliere in casa la tata più amata al mondo: per lei il tempo non sembra essere passato (davvero pensavate che Mary Poppins potesse invecchiare?), mentre i piccoli Jane e Michael Banks sono diventati adulti. E hanno bisogno del suo aiuto...

Quello che vi abbiamo raccontato non è il frutto della nostra fantasia, ma la trama di «Il ritorno di Mary Poppins», l'attesissimo sequel che uscirà nelle sale di tutto il mondo a Natale, con la strepitosa Emily Blunt nei panni della protagonista. Un film che si preannuncia pieno di colori, magia e musica, proprio come l'originale del 1964, fortemente voluto da Walt Disney in persona (il bel film «Saving Mr. Banks» ne racconta la genesi).

Molti dettagli della trama sono segreti (così come le canzoni) ma possiamo già svelarvi noi qualcosa. Ci sarà Dick Van Dyke, il Bert del film originale, che oggi ha 92 anni: interpreterà il figlio del signor Dawes, il direttore della banca nel primo film. La mitica Julie Andrews, la Poppins originale, oggi 82enne, ha invece preferito non accettare l'invito: «Sarà la festa di Emily Blunt, non voglio metterla in ombra» ha dichiarato.

In compenso, Mary porterà con sé un pezzo della sua famiglia: Meryl Streep interpreterà sua cugina Topsy Turvy-Poppins. E poi ci sarà Angela Lansbury: la «Signora in giallo», 92 anni, venderà magici palloncini nel parco.

Ma l'anno di Mary Poppins intanto è già iniziato a teatro: a Milano sta trionfando la versione italiana del musical di Broadway ispirato al classico Disney (con una trama leggermente diversa da quella del film). Uno spettacolo magnifico, pieno di fantastici balletti: «Supercalifragilistiche-spiralidoso» e «Tutti insieme», in particolare, vi faranno girare la testa.

E poi, a Natale, guarderemo all'insù e vedremo Mary tornare nei cinema con il suo ombrello e quel sorriso pieno di ironia e di mistero. Per tornare bambini, anche solo per una sera.

A Milano fino a maggio un fantastico show

Foto: Il cast di «Mary Poppins - Il musical»

Ha esordito lo scorso 13 febbraio e rimarrà in cartellone al Teatro Nazionale di Milano fino al 13 maggio «Mary Poppins - Il musical», versione in italiano dello spettacolo che è stato in scena a Broadway dal 2006 al 2013. Noi di Sorrisi ve lo consigliamo: è uno show travolgente, adatto a tutta la famiglia. La regia è di Federico Bellone, a interpretare
il ruolo di Mary Poppins c'è Giulia Fabbri. I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it.