Home CinemaNews e anteprimeMary Poppins torna al cinema in un nuovo live-action Disney

Mary Poppins torna al cinema in un nuovo live-action Disney

Rob Marshall dirigerà un musical originale con protagonista una delle tate più amate della storia del cinema

15 Settembre 2015 | 14:22 di Marianna Ninni

Uno dei personaggi più amati del cinema sta per spiccare di nuovo il volo. Secondo quanto riportato da Entertainment Weekly, la Disney sta sviluppando un musical live-action con protagonista Mary Poppins, l'adorata tata interpretata nel film del 1964 da Julie Andrews.

A dirigere il film ci sarà Rob Marshall, già regista del recente Into the Woods e del più noto Chicago, affiancato dai produttori John DeLuca e Marc Platt. Il film prenderà piede durante gli anni della Depressione a Londra, circa 20 anni dopo il classico Disney, e si ispirerà in buona parte ai successivi racconti dedicati alla tata e firmati dalla scrittrice P. L. Travers.

L'adattamento cinematografico del 1964, difatti, si ispirava principalmente al primo degli otto libri dedicati alla serie, mentre il nuovo progetto - che non viene descritto come un vero e proprio sequel - esplorerà le successive avventure di Mary Poppins con la famiglia Banks, andando ben oltre quanto illustrato dalla Travers nei suoi romanzi.

Ad affiancare Marshall nel progetto ci sono anche i compositori Marc Shaiman e Scott Wittman (Hairspray - Grasso è bello, Smash), incaricati da Disney di comporre le nuove canzoni, mentre la sceneggiatura del live-action è affidata a David Magee (Neverland - Un sogno per la vita, Vita of Pi). L'ultimo film dedicato all'amata Mary Poppins è Saving Mr. Banks, pellicola del 2013 in cui si narrava del difficile incontro tra Walt Disney (Tom Hanks) e la scrittrice P. L. Travers (Emma Thompson), restia a cedere al papà di casa Disney i diritti del libro che ha dato vita a uno dei film più belli e famosi della storia cinematografica.