Home CinemaNews e anteprimeOscar 2019, arriva la categoria «Miglior film popolare»

Oscar 2019, arriva la categoria «Miglior film popolare»

La 91esima edizione della cerimonia si terrà il 24 febbraio 2019 al Dolby Theatre di Hollywood. Ecco tutte le novità in arrivo

09 Agosto 2018 | 14:03 di Giulia Ciavarelli

Novità in vista per la cerimonia più attesa dell'anno: dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences sono stati comunicati alcuni cambiamenti che riguardano la prossima edizione degli Oscar, che si terrà il 24 febbraio 2019 al Dolby Theatre di Hollywood. La prima novità è una nuova categoria: per la 91esima edizione verrà consegnata una statuetta in più, quella dedicata al "Miglior film popolare" ("Outstanding achievement in popular film"). Si sa molto poco dei requisiti per accedere alla nuova categoria, ma il premio andrebbe ai blockbuster ovvero a quelle pellicole che richiamano al cinema il cosiddetto pubblico di massa.

La notte degli Oscar 2018 è durata quasi quattro ore ed è stata quella meno vista di sempre, per questo l'altro (urgente) cambiamento riguarda proprio la cerimonia: «Vogliamo creare uno show che intrattenga nell’arco di tre ore, rendendo gli Oscar più accessibili agli spettatori in tutto il mondo. Per onorare tutte le 24 categorie, presenteremo i premi di alcune categorie dal vivo al Dolby Theatre durante gli spazi pubblicitari. Il momento della vittoria in queste categorie verrà poi inserito in onda più avanti durante la diretta» comunica l'Academy. «Sono miglioramenti necessari in un mondo che cambia» si legge nel comunicato.

Infine, l'Academy guarda al futuro fissando già la data della 92esima edizione degli Oscar: non più alla fine del mese ma verrà anticipata al 9 febbraio con lo scopo di avvicinare l'evento a quelli di altri premi come i Golden Globe, gli Screen Actors Guild, gli Independent Spirit Awards e i Critics 'Choice Awards.