Home CinemaNews e anteprimeOscar 2020: “Parasite” fa la storia degli Academy Award. Tutti i vincitori

Oscar 2020: “Parasite” fa la storia degli Academy Award. Tutti i vincitori

Il film sudcoreano è il primo titolo non in lingua inglese a vincere il premio al miglior film

Foto: Il regista di "Parasite" Bong Joon-ho

10 Febbraio 2020 | 06:10 di Giulia Ausani

Trionfo per "Parasite" agli Oscar. Il film sudcoreano di Bong Joon Ho, già vincitore della Palma d'Oro allo scorso Festival di Cannes, è il primo film non in lingua inglese a vincere l'Oscar al miglior film. E non solo: è anche il primo titolo sudcoreano ad aggiudicarsi la statuetta per il miglior film straniero, per una doppietta senza precedenti.

Nel corso della 92esima edizione della cerimonia degli Oscar - svoltasi al Dolby Theatre di Los Angeles nella notte tra il 9 e il 10 febbraio - Bong Joon Ho si è anche portato a casa il premio alla miglior sceneggiatura originale e quello alla miglior regia, battendo il favorito Sam Mendes con "1917", che si è aggiudicato premi più tecnici tra cui quello a Roger Deakins per la fotografia.

Nessuna sorpresa per i premi alla recitazione: come già anticipato dai Golden Globe e dai BAFTA, a vincere l'Oscar sono stati Renée Zellweger ("Judy") e Joaquin Phoenix ("Joker) come miglior attrice e attore protagonisti, e Laura Dern ("Storia di un matrimonio") e Brad Pitt ("C'era una volta a... Hollywood") come miglior attrice e attore non protagonisti.

I vincitori per ogni categoria

Per ogni categoria trovate le nomination e in grassetto i vincitori.