Home CinemaNews e anteprimeOscar 2020, tutte le nomination

Oscar 2020, tutte le nomination

Guida "Joker" con undici candidature. Dieci nomination per "The Irishman", "C'era una volta a... Hollywood" e "1917"

Foto: "Parasite" di Bong Joon-Ho è il primo film coreano a essere candidato sia a miglior film che a miglior film straniero

13 Gennaio 2020 | 09:59 di Giulia Ausani

È il cinecomic "Joker" di Todd Phillips, già vincitore del Leone d'Oro a Venezia, il film con il maggior numero di nomination per gli Oscar 2020, annunciate lunedì 13 gennaio. Undici candidature, tra cui quella a miglior film, miglior regia e miglior attore protagonista per Joaquin Phoenix. 

Subito dopo, con dieci nomination a testa, troviamo "The Irishman" di Martin Scorsese, "C'era una volta a... Hollywood" di Quentin Tarantino e "1917" di Sam Mendes (che arriva nelle sale italiane il 23 gennaio). "Parasite" di Bong Joon-Ho, vincitore della Palma d'Oro all'ultimo Festival di Cannes, concorre sia come miglior film in lingua straniera che come miglior film (come era successo anche l'anno scorso per "Roma" di Alfonso Cuarón).

La cinquina per la miglior regia è composta esclusivamente da uomini: grande esclusa Greta Gerwig, candidata però a miglior sceneggiatura non originale e miglior film per "Piccole donne".

Ecco tutte le nomination per questa 92esima edizione degli Academy Awards, la cui cerimonia si terrà il 9 febbraio in diretta per l'Italia su Sky e TV8 dal Dolby Theatre di Los Angeles.

Miglior film

"Le Mans '66 - La grande sfida"
Produttori: Peter Chernin, Jenno Topping e James Mangold

"The Irishman"
Produttori: Martin Scorsese, Robert De Niro, Jane Rosenthal e Emma Tillinger Koskoff

"Jojo Rabbit"
Produttori: Carthew Neal e Taika Waititi

"Joker"
Produttori: Todd Phillips, Bradley Cooper e Emma Tillinger Koskoff

"Piccole donne"
Produttrice: Amy Pascal

"Storia di un matrimonio"
Produttori: Noah Baumbach e David Heyman

"1917"
Produttori: Sam Mendes, Pippa Harris, Jayne-Ann Tenggren e Callum McDougall

"C'era una volta a... Hollywood"
Produttori: David Heyman, Shannon McIntosh e Quentin Tarantino

"Parasite"
Produttori: Kwak Sin Ae e Bong Joon-Ho

Miglior regia

Martin Scorsese, “The Irishman”

Todd Phillips, “Joker”

Sam Mendes, “1917”

Quentin Tarantino, “C'era una volta a... Hollywood”

Bong Joon Ho, “Parasite”

Miglior attrice protagonista

Cynthia Erivo, “Harriet”

Scarlett Johansson, “Storia di un matrimonio”

Saoirse Ronan, “Piccole donne”

Charlize Theron, “Bombshell”

Renée Zellweger, “Judy”

Miglior attore protagonista

Antonio Banderas, “Dolor y gloria”

Leonardo DiCaprio, “C'era una volta a... Hollywood”

Adam Driver, “Storia di un matrimonio”

Joaquin Phoenix, “Joker”

Jonathan Pryce, “I due papi”

Miglior attrice non protagonista

Kathy Bates, "Richard Jewell"

Laura Dern, "Storia di un matrimonio"

Scarlett Johansson, "Jojo Rabbit"

Florence Pugh, "Piccole donne"

Margot Robbie, "Bombshell"

Miglior attore non protagonista

Tom Hanks, "Un amico straordinario"

Anthony Hopkins, "I due papi"

Al Pacino, "The Irishman"

Joe Pesci, "The Irishman"

Brad Pitt, "C'era una volta a... Hollywood"

Miglior film in lingua straniera

“Corpus Christi”
Jan Komasa

“Honeyland”
Tamara Kotevska, Ljubo Stefanov

“Les Misérables”
Ladj Ly

“Dolor y Gloria”
Pedro Almodóvar 

“Parasite”
Bong Joon Ho

Miglior film d'animazione

“Dragon Trainer: Il mondo nascosto”
Dean DeBlois

“Dov'è il mio corpo?”
Jeremy Clapin

“Klaus”
Sergio Pablos

“Missing Link”
Chris Butler

“Toy Story 4” 
Josh Cooley

Miglior fotografia

“The Irishman”
Rodrigo Prieto

“Joker”
Lawrence Sher

“The Lighthouse”
Jarin Blaschke

“1917”
Roger Deakins

“C'era una volta a... Hollywood”
Robert Richardson

Miglior sceneggiatura originale

“Cena con delitto”
Rian Johnson

“Storia di un matrimonio”
Noah Baumbach

“1917”
Sam Mendes e Krysty Wilson-Cairns

“C'era una volta a... Hollywood”
Quentin Tarantino

“Parasite”
Bong Joon-ho, Jin Won Han

Miglior sceneggiatura non originale

“The Irishman”
Steven Zaillian

“Jojo Rabbit”
Taika Waititi

“Joker”
Todd Phillips, Scott Silver

“Il diritto di opporsi”
Destin Daniel Cretton, Andrew Lanham

“Piccole donne”
Greta Gerwig

“I due papi”
Anthony McCarten

Miglior montaggio

“Le Mans '66 - La grande sfida”
Michael McCusker, Andrew Buckland

“The Irishman”
Thelma Schoonmaker

“Jojo Rabbit”
Tom Eagles

“Joker”
Jeff Groth

“Parasite”
Jinmo Yang

Migliori costumi

”The Irishman”
Sandy Powell, Christopher Peterson

“Jojo Rabbit”
Mayes C. Rubeo

“Joker”
Mark Bridges

“Piccole donne”
Jacqueline Durran

“C'era una volta a...Hollywood”
Arianne Phillips

Miglior colonna sonora

"Joker"
Hildur Guðnadóttir

"Piccole donne"
Alexandre Desplat

"Storia di un matrimonio"
Randy Newman

"1917"
Thomas Newman

"Star Wars: L'ascesa di Skywalker"
John Williams

Miglior canzone

“I Can’t Let You Throw Yourself Away"
Toy Story 4

“I’m Gonna Love Me Again”
Rocketman”

“I’m Standing With You”
Breakthrough

“Into the Unknown”
Frozen 2

“Stand Up”
Harriet

Miglior trucco

“Bombshell”

“Joker”

“Judy”

“Maleficent: Signora del male”

“1917”

Miglior scenografia

“The Irishman”
Bob Shaw e Regina Graves

“Jojo Rabbit”
Ra Vincent e Nora Sopkova

“1917”
Dennis Gassner e Lee Sandales

“C'era una volta a...Hollywood”
Barbara Ling and Nancy Haigh

“Parasite”
Lee Ha-Jun and Cho Won Woo, Han Ga Ram e Cho Hee

Miglior cortometraggio animato

"Dcera"
Daria Kashcheeva

"Hair Love"
Matthew A. Cherry e Karen Rupert Toliver

"Kitbull"
Rosana Sullivan e Kathryn Hendrickson

"Memorable"
 Bruno Collet e Jean-François Le Corre

"Sister"
Siqi Song

Miglior documentario (cortometraggio)

“In the Absence”

“Learning to Skateboard in a Warzone”
Carol Dysinger

“Life Overtakes Me”
Kristine Samuelson, John Haptas

“St. Louis Superman”

“Walk Run Cha-Cha”
Laura Nix

Miglior documentario (lungometraggio)

“American Factory”
Julia Rieichert, Steven Bognar

“The Cave”
Feras Fayyad

“The Edge of Democracy”
Petra Costa

“For Sama”
Waad Al-Kateab, Edward Watts

“Honeyland”
Tamara Kotevska, Ljubo Stefanov

Miglior montaggio sonoro

“Le Mans '66 - La grande sfida”
Don Sylvester

“Joker”
Alan Robert Murray

“1917”
Oliver Tarney, Rachel Tate

“C'era una volta a... Hollywood”
Wylie Stateman

“Star Wars: L'ascesa di Skywalker”
Matthew Wood, David Acord

Miglior sonoro

“Ad Astra”
“Le Mans '66 - La grande sfida”
“Joker”
“1917”
“C'era una volta a... Hollywood”

Migliori effetti speciali

“Avengers: Endgame”
“The Irishman”
“1917”
“Il re leone”
“Star Wars: L'ascesa di Skywalker”

Miglior cortometraggio

“Brotherhood”
Meryam Joobeur

“Nefta Football Club”
Yves Piat

“The Neighbors’ Window”
Marshall Curry

“Saria”
Bryan Buckley

“A Sister”
Delphine Girard