Home CinemaNews e anteprimeQuo vado?, 9 milioni di biglietti in 28 giorni

Quo vado?, 9 milioni di biglietti in 28 giorni

Il film con Checco Zalone raggiunge un altro prestigioso traguardo

Foto: Luca Medici in arte Checco Zalone  - Credit: © Maurizio Raspante

29 Gennaio 2016 | 08:48 di Antonio Mustara

Non è ancora finita la corsa di «Quo vado?», il film italiano con il più alto incasso di sempre. Il totale, dopo 28 giorni nelle sale, ammonta a 63.105.222 euro (dato Cinetel), mentre il numero di biglietti venduti ha superato la soglia dei 9 milioni, per l'esattezza 9.013.591

L'ultimo film italiano capace di staccare più di 9 milioni di biglietti è stato «La vita è bella», uscito nel 1997 e poi tornato nelle sale nel 1999 dopo il trionfo nella Notte degli Oscar. Nella classifica Siae dei film italiani più visti, pubblicata in anteprima da Sorrisi due settimane fa, «Quo vado?» è ora al 37° posto, subito dopo «La ciociara», capolavoro di Vittorio De Sica del 1960.