Home CinemaNews e anteprimeRidley Scott, “India in a day” è il suo nuovo documentario

Ridley Scott, “India in a day” è il suo nuovo documentario

Il regista di "The Martian" ha in cantiere un progetto a Bollywood per raccontare la vita degli abitanti di Mumbai, Delhi e Calcutta

Foto: Ridley Scott  - Credit: © Olycom

04 Ottobre 2015 | 12:25 di Caterina Maconi

Agenda fittissima, per Ridley Scott. Il regista, nelle sale in questi giorni con Sopravvissuto - The Martian, ha almeno altri due appuntamenti importanti a cui dedicarsi prossimamente. Il film Alien: Paradise Lost, ma anche un'avventura a Bollywood, dove sarà produttore esecutivo di India in a day, documentario che racconta la giornata tipica degli abitanti di tre megalopoli indiane, Mumbai, Delhi e Calcutta.

India in a day fa parte del progetto "In a day", la cui versione italiana è stata curata da Gabriele Salvatores. Si tratta di un documentario formato da una serie di collage dove trovano spazio video amatoriali girati da cittadini dello stesso Paese, che filmano pochi attimi della propria giornata per poi mandare i contributi alla produzione. Qui, dopo essere stati vagliati e selezionati, i migliori video vengono montati in un unico filmato, in grado di catturare lo spirito e l'anima della nazione, in chiave popolare.

Richie Mehta dirigerà l'operazione, mentre ad affiancare Scott nella supervisione saranno il co-produttore esecutivo Anurag Kashyap e i consulenti R.BalkiShekhar Kapur e Zoya Akhtar.