Home CinemaNews e anteprimeRyan Gosling va a Venezia… e poi sulla luna

Ryan Gosling va a Venezia… e poi sulla luna

L'attore, che sarà presente a Venezia, interpreterà Neil Armstrong, astronauta scomparso nel 2012 che fu il primo uomo a mettere piede sulla Luna il 20 luglio 1969

Foto: In primo piano, Ryan Gosling in una scena di «Il primo uomo». Il film uscirà nelle sale italiane il prossimo 31 ottobre

24 Luglio 2018 | 11:31 di Redazione Sorrisi

Sarà «Il primo uomo» il film d’apertura della 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che si terrà a Venezia dal 29 agosto all’8 settembre 2018.

È un doppio ritorno al Lido: si tratta infatti del nuovo film di Damien Chazelle, regista americano che soltanto due anni fa inaugurò il Festival con «La la land», opera destinata a segnare un record di nomination agli Oscar (ben 14, di cui sei vinti).

Anche la star è la stessa: Ryan Gosling, che sarà presente a Venezia, interpreterà Neil Armstrong, astronauta scomparso nel 2012 che fu il primo uomo a mettere piede sulla Luna il 20 luglio 1969. «È un privilegio poter presentare in prima mondiale il nuovo film di Chazelle» ha detto il direttore della Mostra, Alberto Barbera. «È un lavoro personale, affascinante e originale, conferma del grande talento di un regista tra i più importanti del cinema americano».

Il film, proiettato in prima mondiale, è uno dei pochi tasselli già svelati del Festival. La Giuria del concorso sarà presieduta da Guillermo Del Toro, il regista di «La forma dell’acqua» (Leone d’Oro lo scorso anno e vincitore di quattro Oscar). Il «padrino» dell’evento sarà Michele Riondino, mentre l’autore canadese David Cronenberg riceverà un Leone d’Oro alla carriera. L’elenco dei film in programma verrà presentato a Roma il 25 luglio.