Home CinemaNews e anteprimeScamarcio, ricoverato per un malore a Cassino

Scamarcio, ricoverato per un malore a Cassino

L'attore si è sentito male mentre era in viaggio verso Roma. La causa sarebbe lo stress, è già stato dimesso

27 Febbraio 2016 | 12:20 di Caterina Maconi

Riccardo Scamarcio è stato vittima di un malore mentre era in autostrada sulla sua auto alla volta di Roma. Ricoverato all'ospedale "Santa Scolastica" di Cassino, è stato dimesso dopo qualche ora di osservazione in seguito agli accertamenti: non si è trattato di nulla di grave.

L'attore (37 anni) era arrivato all'ospedale all'alba, accompagnato dall'autista e dal manager, dopo che aveva accusato uno svenimento mentre si trovava in viagigo. E' stato quindi trasferito nella sala riservata ai codici rossi per essere sottoposto agli esami. 

La causa di tutto sarebbe la stanchezza e lo stress cui è sottoposto nell'ultimo periodo. Dopo qualche ora di osservazione è stato dunque dimesso.

L'attore, 37 anni, era arrivato all'ospedale all'alba, accompagnato dall'autista e dal manager, dopo che aveva accusato uno svenimento mentre si trovava in viagigo. E' stato quindi trasferito nella sala riservata ai codici rossi per essere sottoposto agli esami di rito. 

I conseguenti accertamenti hanno verificato che non si trattava di nulla di grave ma solostanchezza e stress. L'attore è stato quindi dimesso dopo essere stato tenuto sotto osservazione qualche ora.