Home CinemaNews e anteprimeA Spike Lee, Gena Rowlands e Debbie Reynolds gli Oscar onorari

A Spike Lee, Gena Rowlands e Debbie Reynolds gli Oscar onorari

Per il regista e le due attrici il “Governors Awards” è la prima vittoria agli Oscar

Foto: Spike Lee  - Credit: © SplashNews

28 Agosto 2015 | 22:31 di Daniele Ceccherini

Sono stati annunciati i primi vincitori degli Oscar 2016, ovvero i premi onorari alla carriera che saranno consegnati al regista Spike Lee e all’attrice Gena Rowlands, insieme con il premio per l’impegno umanitario che andrà a Debbie Reynolds, la sera dei Governors Awards, nel corso di una cerimonia che si terrà il 14 novembre a Hollywood.

L’Oscar onorario o Oscar alla carriera è il massimo riconoscimento dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences per quegli artisti che si siano distinti nella loro carriera cinematografica o extraprofessionale e curiosamente quest’anno viene attribuito ad artisti che non hanno mai vinto la prestigiosa statuetta:

Spike Lee, 58 anni, infatti è stato solo in “nomination” nel 1989 per la sceneggiatura di Fà la cosa giusta (Do the Right Thing) e nel 1997 per il documentario 4 Little Girls.

Anche la Rowlands ha collezionato solo nomination: nel 1974 per Una moglie e nel 1980 per Gloria, film diretti entrambi dal marito John Cassavetes.

E, infine anche l'83enne Debbie Reynolds, a cui andrà il Jean Hersholt Humanitarian Award, venne solo nominata agli Oscar nel 1965, ma non vinse, per Voglio essere amata in un letto d'ottone