Steven Spielberg compie 70 anni

Una vita da record: 56 film diretti, 22 pellicole di cui ha scritto la sceneggiatura, 161 quelli che ha prodotto

Foto: Steven Spielberg  - Credit: © Getty Images

18 Dicembre 2016 | 09:50 di Chiara Baldi

Una vita dedicata al cinema che lo ha portato a girare 56 film, produrne 161 e scrivere la sceneggiatura di 22 pellicole. Steven Spielberg, uno dei più importanti registi di Hollywood, nato a Cincinnati il 18 dicembre 1946, compie 70 anni. E non va in pensione: è di questi giorni la notizia che stia lavorando alla realizzazione di un cartone animato nato dal libro "GGG" di Roald Dahl, che sarà nelle sale di tutto il mondo nei prossimi mesi. 

Autore di successi come "Lo Squalo", "E.T.", "Jurassic Park", "Indiana Jones" e "Schindler's List", Spielberg ha una lunga carriera iniziata prestissimo. Risale infatti al 1959 il suo primo cortometraggio da regista. Aveva 13 anni ed era un ragazzino con la passione per il cinema quando scrisse e diresse "The Last Gun", corto sulla sete di vendetta di un orfano i cui genitori erano stati uccisi da un bandito.

Niente di troppo originale, forse, ma già allora si intravedeva la passione che lo avrebbe portato a scalare la vetta della collina di Hollywood. Il primo lungometraggio è "Duel", del 1971, storia di un autista perseguitato da un camionista per le strade d'America, ma il successo planetario arriva a 29 anni, con "Lo squalo" che segna l'inizio del moderno blockbuster.