Home CinemaNews e anteprimeTop Gun 2: anche Val Kilmer nel sequel

Top Gun 2: anche Val Kilmer nel sequel

Dopo la conferma di Tom Cruise anche l’attore americano che impersonava il suo antagonista ha dichiarato di aver accettato di reinterpretare “Iceman”

Foto: Val Kilmer e Tom Cruise nel primo "Top Gun"  - Credit: © Olycom

18 Novembre 2015 | 18:41 di Daniele Ceccherini

Ci sono voluti quasi trenta anni ma sembra che finalmente stiano andando al posto giusto tutte le tessere di quel puzzle che è diventato il sequel di Top Gun, fortunatissimo film del 1986 di Tony Scott che lanciò Tom Cruise nel firmamento di Hollywood.

Infatti dopo la conferma del protagonista, Tom Cruise (il tenente Pete "Maverick" Mitchell), anche il suo antagonista dell'epoca, l'attore Val Kilmer, che nel film era "Iceman" il suo vero rivale, ha confermato sulla sua pagina Facebook di essere stato ingaggiato per Top Gun 2, che quindi diventa sempre più certo: "Ho appena ricevuto un invito a partecipare a Top Gun 2. Non sempre si può dire di sì senza avere neanche letto la sceneggiatura?, ha scritto Val Kilmer.

Top Gun 2 entrerà quindi in produzione nel 2016 e tra i produttori, rivela Kilmer nel suo post, ci sarà anche Jerry Bruckheimer, nel team del primo film ma anche in quello di Flashdance, Pearl Harbor, CSI.

Per il resto non ci sono molte altre certezze: non si sa per esempio chi dirigerà il film al posto di Tony Scott morto suicida nel 2012. Né si sa se anche la protagonista femminile, Kelly McGillis, sarà della partita. Né si sa di chi sarà la colonna sonora, compito impegnativo visto che Top Gun vinse un Oscar per la miglior canzone con Take My Breath Away, prodotta da Giorgio Moroder per i Berlin