Home CinemaNews e anteprimeTrainspotting 2, le riprese sono iniziate

Trainspotting 2, le riprese sono iniziate

Ad annunciarlo il regista Danny Boyle. Il film arriva 20 anni dopo la pellicola originale

Foto: Una scena di "Trainspotting"  - Credit: © Olycom

13 Marzo 2016 | 10:33 di Daniele Ceccherini

Dopo 20 anni, dopo le conferme del caso, sono ufficialmente iniziate le riprese del seguito di Trainspotting. A comunicarlo è direttamente il regista Danny Boyle, che racconta di essere in Scozia a girare il film proprio in questi giorni: "Tornare a Edinburgo è fantastico, perché da quando girammo il primo Trainspotting la città è cambiata tantissimo. La gentrification si percepisce moltissimo nella città".

Il film, che non ha ancora un titolo ufficiale, è basato sui personaggi creati da Irvine Welsh ed è stato scritto da John Hodge. Nel cast ci sono gli stessi protagonisti del film del 1996: rivedremo Ewan McGregor, Jonny Lee Miller, Ewen Bremner e Robert Carlyle, che torneranno a interpretare Renton, Sick Boy, Spud e Begbie.

Anche sulla trama circolano solo indiscrezioni che non sono ancora state confermate. Sembrerebbe che non sarà basata sul sequel del romanzo, intitolato Porno, ma su nuove avventure, originali.

La pellicola dovrebbe uscire il prossimo anno, nel 2017.