Home CinemaNews e anteprimeTrainspotting, 20 anni dopo arriva il sequel

Trainspotting, 20 anni dopo arriva il sequel

Stesso regista (Danny Boyle) e anche stesso cast (Ewan McGregor, Robert Carlyle, Ewen Bremner) per il film in uscita entro la fine del 2016

Foto: Una scena di "Trainspotting"  - Credit: © Olycom

08 Settembre 2015 | 19:07 di Caterina Maconi

Tutto confermato. Il sequel di Trainspotting si farà e uscirà entro la fine del 2016. A dare la notizia è Danny Boyle, il regista che ha firmato il film cult del 1996 tratto dall'omonimo romanzo di Irvine Welsh e che sarà nuovamente dietro la macchina da presa per questo secondo capitolo. E con lui ci saranno anche tutti gli attori originali: Ewan McGregor, Robert Carlyle, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller hanno garantito la loro presenza.

"Tutti e quattro vogliono tornare a farlo - ha detto il regista - ora dobbiamo conciliare date e scadenze e sarà complicato", dal momento che sono impegnati sui set di serie tv americane.

La sceneggiatura del film dovrebbe già essere pronta e porta ancora la firma di John Hodge. E' tratta dal romanzo del 2002 di Irvine Welsh, Porno, e vede i protagonisti di Trainspotting Mark Renton, Sick Boy, Begbie e Spud ritrovarsi per le strade di Edimburgo in cerca di un nuovo modo di fare soldi, questa volta nel cinema hard.