Home CinemaNews e anteprimeTrainspotting, il sequel esce nel 2017

Trainspotting, il sequel esce nel 2017

Il film, che non ha ancora un titolo ufficiale, sarà diretto sempre da Danny Boyle e vedrà il ritorno di tutto il cast: Ewan McGregor, Robert Carlyle ed Ewan Bremner

Foto: Trainspotting  - Credit: © Olycom

05 Dicembre 2015 | 21:05 di Daniele Ceccherini

Uscirà nelle sale nel 2017 (e non nel 2016 come precedentemente annunciato) il sequel di Trainspotting. Le riprese inizieranno invece tra la primavera e l'estate del 2016.

La TriStar Pictures ha annunciato di aver acquistato i diritti di distribuzione globale del film che, come già annunciato, sarà diretto sempre da Danny Boyle, già dietro la macchina da presa per il primo e storico capitolo. Trainspotting 2 vedrà riunirisi anche tutto il cast originale: da Ewan McGregor (Mark Renton) a Johnny Lee Miller (Sick Boy), da Robert Carlyle (Begbie) a Ewan Bremner (Spud).

Il sequel non si chiamerà Porno, titolo invece del romanzo del 2002 di Irvine Welsh da cui è tratto, ma è ancora da decidere. Gira attorno alla storia dei quattro amici che, in cerca di un nuovo modo di fare soldi, si indirizzano al cinema hard.