Home CinemaNews e anteprimeAddio a Wes Craven, regista di Scream e Nightmare

Addio a Wes Craven, regista di Scream e Nightmare

Si è spento all'età di 76 anni uno dei maestri dell'horror

Foto: Wes Craven nel 2006  - Credit: © Getty Images

31 Agosto 2015 | 07:44 di Antonio Mustara

Il «papà» di Freddy Krueger, il serial killer dei sogni di «Nightmare», si è spento nella sua casa di Los Angeles, ucciso da un tumore al cervello all'età di 76 anni. Dal 1972 al 2010, Wes Craven ha diretto alcuni tra i più apprezzati horror e thriller di tutti i tempi.

Il primo è stato «L'ultima casa a sinistra», l'ultimo, «Scream 4». In mezzo, tra gli altri, «Le colline hanno gli occhi» (1977), «Il serpente e l'arcobaleno» (1988), «La casa nera» (1991) e le due saghe per cui sarà sempre ricordato: quella di «Nightmare», iniziata nel 1984, e quella di «Scream» (1996), da cui è stato ricavato un telefilm, trasmesso negli Usa da Mtv. Ma Craven si era concesso anche qualche incursione nel dramma («La musica del cuore» con Meryl Streep, 1999) e la commedia («Vampiro a Brooklyn» con Eddie Murphy, 1995). 

Craven ha lavorato fino all'ultimo e il suo nome è legato ad alcune serie tv in lavorazione: l'adattamento del libro di Daryl Gregory «We Are All Completely Fine», la versione tv di «La casa nera», oltre a un telefilm tratto dalla graphic novel di Steve Niles «Disciples».