Home CinemaSalvatore Esposito: «Ecco il Tapiro, ora voglio il Telegatto»

Salvatore Esposito: «Ecco il Tapiro, ora voglio il Telegatto»

Il protagonista di "Gomorra” festeggia così il premio ricevuto al Festival di Monte-Carlo

10 Marzo 2019 | 08:48 di Paolo Fiorelli

«Adesso mi mancano solo l'Oscar e il Telegatto!». Salvatore Esposito, il protagonista di “Gomorra” ma anche di film e commedie divertenti come "Puoi baciare lo sposo”, festeggia così lo strano premio che ha ricevuto al Festival della commedia di Monte-Carlo direttamente dal direttore Ezio Greggio: un Tapiro d'oro “ad honorem”.

L'attore ha subito colto l'occasione per un selfie che ha poi postato sul suo profilo Instagram, dove scrive: «Appena arrivato, il grande Ezio Greggio mi accoglie con questo graditissimo regalo!!! Ora mancano solo il Telegatto e l'Oscar!!!».

A Monte-Carlo l'attore ha ricevuto anche un premio ufficiale, il Monte-Carlo Film Festival Award per il suo contributo alla commedia, e a questo proposito ci dice: "So che tutti aspettano impazienti la quarta serie di Gomorra, e del resto sono impaziente anch'io! Ma la commedia è l'altro mio amore: un bravo attore deve sapersi trasformare ogni volta che cambia personaggio e io ci provo intensamente. Se temo che la gente veda in me solo il Genny di "Gomorra"? No, per fortuna vedo che mi apprezzano anche quando scelgo parti più leggere». E in quanto al Telegatto... «È davvero una mia aspirazione. Chissà mai se arriverà...».