Home CinemaStar Wars Day, Darth Vader conquista Milano

Star Wars Day, Darth Vader conquista Milano

Una folla di fan ha invaso le vie centrali della città per celebrare l'arrivo del nuovo capitolo della saga con Luke Skywalker, Han Solo e Chewbacca

Foto: Cosplayer di Darth Vader  - Credit: © Getty Images

04 Maggio 2015 | 16:19 di Marianna Ninni

Milano ha celebrato lo Star Wars Day con un giorno di anticipo rispetto al resto del mondo. Domenica 3 maggio le tra strade centrali della città lombarda, in Piazza Castello e nell'Arena Civica Gianni Brera hanno sfilato tantissimi fan della saga di Guerre Stellari.

A dare il via alla giornata è stata la parata organizzata dai gruppi italiani di costuming Star Wars. Indossando i costumi di Jedi, Stormtroopers, la Principessa Leila, i gruppi hanno sfilato per le vie principali di Milano intrattenendo i fan. Tra i momenti più emozionanti c'è stato l'incontro con Darth Vader che si è affacciato da una delle terrazze centrali, invitando le truppe a conquistare Milano.

La giornata è proseguita per tutto il giorno nei pressi dell'Arena. Qui si sono riversati migliaia di appassionati del genere per assistere agli eventi organizzati dai gruppi di costuming Star Wars, tra cui la 501st Italica Garrison, e la Rebel Legion Italian Base. Circa 30,000 i fan che si sono raccolti all'interno dell'Arena per festeggiare questo giorno speciale partecipando attivamente agli eventi organizzati dagli appassionati, che si sono esibiti in scontri a suon di spade laser.

Nel pomeriggio, sempre all'interno dell'Arena, i fan si sono immersi nelle magiche ricostruzioni del film, divise in tre diverse aree tematiche: quella del Tempio Jedi, quella di Tatooine, pianeta nativo della famiglia Skywalker, e quella della celebre locanda del primo film della saga.


La curiosità

Nel resto del mondo, lo Star Wars Day è oggi 4 maggio. Proprio come già successo a Milano, i fan scenderanno tra le vie centrali delle principali città per festeggiare e gridare tutti insieme «May the 4th Be With You». La frase, sebbene simile per assonanza alla celebre battuta «May the Force Be With You», (Che la forza sia con te) pronunciata nel film dai cavalieri Jedi, deve in realtà il suo gioco di parole a un omaggio dedicato a Margaret Thatcher nel 1979.

In quell'occasione, in seguito alla vittoria della Thatcher alle elezioni, il suo partito comprò un'intera pagina di un quotidiano per dedicarle un augurio. Sulla pagina del London Evening News comparvero queste indimenticabili parole ?May the Fourth Be With You, Maggie. Congratulations? (Che la forza sia con te, Maggie. Congratulazioni).