Home Cinema«Thriller» in 3D alla Mostra del Cinema di Venezia

«Thriller» in 3D alla Mostra del Cinema di Venezia

Il regista americano John Landis ha rieditato il video musicale dell’album di Michael Jackson, il più venduto nella storia della musica

Foto: Michael Jackson in "Thriller"  - Credit: © Mondadori Portfolio

06 Agosto 2017 | 10:56 di Angelo De Marinis

E' uno degli eventi più attesi della Mostra del Cinema di Venezia 2017: la presentazione in formato 3D del video di Thriller di Michael Jackson, l'album che con 65 milioni di copie, ancora detiene il record di album più venduto di tutti i tempi.

Nell'ambito del Festival è prevista una serata dedicata all'artista Usa noto come The King of Pop: vi sarà il regista John Landis, che ha realizzato il video nel 1983 e ora lo ha rieditato in 3D. In quest'occasione sarà presentato anche il documentario originale del 1983 diretto da Jerry Kramer durante le riprese: Making of Michael Jackson's Thriller

L'idea di girare un video clip in stile horror fu proprio di Michael Jackson dopo aver visto in Inghilterra proprio un film di John Landis, Un lupo mannaro americano a Londra. Si rivolse al regista di Chicago chiedendogli di girare non un video ma un cortometraggio, uno short film come amava definirlo, con una trama, un'ambientazione precisa, degli effetti sonori d'impatto: la luna piena, gli ululati, il lupo mannaro e su tutti la danza degli zombie in un cimitero: il risultato finale è indimenticabile. 

13 minuti di energia pura, una musica trascinante che da quasi 35 anni continua a far ballare tutti, e di suggestioni visive, tra finzione, sogno e realtà, che il cinema in 3D esalta ulteriormente.