Home CinemaTom Hanks, i film da vedere

Tom Hanks, i film da vedere

Le indimenticabili interpretazioni dell'attore americano, protagonista al cinema di pellicole come Forrest Gump, Big e Salvate il soldato Ryan

Foto: Tom Hanks  - Credit: © Getty Images

08 Luglio 2016 | 13:00 di Marianna Ninni

Tom Hanks compie 60 anni e provare a parlare della sua carriera diviene un’impresa tanto straordinaria quanto quella di Jim Lovell in Apollo 13. Nato a Concord, in California, il 9 luglio del 1956, Tom Hanks non è di certo uno di quelli attori che ha avuto un’infanzia semplice. Dopo il divorzio dei suoi genitori, si è ritrovato in giro a seguire il padre, cambiando spesso amici e scuole.

La passione per la recitazione nasce proprio a scuola, quando Hanks comincia a recitare in alcune spettacoli teatrali. Per lui non ci sono dubbi: quella è la strada e nel 1979 decide di dedicarsi solo ed esclusivamente alla recitazione. Qualche ruolo minore in alcune serie televisive, un cameo ormai dimenticato in Happy Days, e poi, finalmente, il primo film importante come co-protagonista di Daryl Hannah nella commedia della Disney Splash, diretta da Ron Howard. 

Tom Hanks colpisce lo spettatore che comincia a chiedersi chi è quel ragazzo riccioluto, dal volto simpatico, e dai perfetti tempi comici. Nel 1988 lo rivediamo in Big, film dove spicca per l’incredibile interpretazione di un bambino che si ritrova a vivere nel corpo di un uomo adulto. Nel 1992 brilla ancora grazie alla straordinaria performance di un allenatore di baseball, dal bicchiere facile e dai modi arroganti, in Ragazze vincenti, film di Penny Marshall dove recita accanto alla giovanissima Geena Davis e una irriverente - tanto per cambiare - Madonna.

Da lì in poi quella di Tom Hanks è una carriera in salita che lo ha portato a lavorare con grandi registi come Steven Spielberg, Robert Zemeckis, Ron Howard (di nuovo) e i fratelli Coen. L’attore è riuscito a mostrare il suo talento di artista, slegandosi dai ruoli tipicamente comici e interpretando personaggi drammatici e complicati. Dalla commovente performance di Andrew Beckett in Philadelphia, a quella più tenera in Forrest Gump, senza dimenticare quella eroica in Apollo 13, ecco quelli che sono, a nostro avviso,  i film di Tom Hanks che vale davvero la pena vedere.

Sono solo alcuni e pochi perché ogni film di Tom Hanks merita davvero di essere visto almeno una volta.