Home CinemaTrailer filmDenial, Rachel Weisz vs Timothy Spall nel primo trailer

Denial, Rachel Weisz vs Timothy Spall nel primo trailer

Storia ispirata a un fatto realmente accaduto, il film arriverà in sala a fine settembre

Foto: Rachel Weisz in una scena del film

17 Giugno 2016 | 14:00 di Marianna Ninni

Al giorno d’oggi sembra impossibile credere che qualcuno possa anche solo pensare di negare l’esistenza dell’Olocausto, ma Denial, film diretto da Mick Jackson con Rachel Weisz racconta proprio questa storia. 


Ispirata a una vicenda realmente accaduta e tratta da History on Trial: My Day in Court with a Holocaust Denier, libro scritto da Deborah E. Lipstadt, il film racconta la vicenda dell’autrice e della sua assurda lotta contro un uomo (Timothy Spall) convinto dell’inesistenza dei campi di concentramento.

Un film drammatico in cui si affrontano le conseguenze e gli orrori della Seconda Guerra Mondiale da un punto di vista del tutto inedito. La storia, difatti, non prende piede durante gli anni del conflitto, bensì negli Anni 90 e si svolge all’interno di una corte suprema dove si dà voce a un altro conflitto, quello verbale, tra questi due personaggi in totale contrasto.

Film in uscita a fine settembre, Denial farà sicuramente parlare di sé quanto meno per la capacità di riportare all’attenzione della gente una tematica di cui è necessario parlare affinché non si incorra nel rischio di dimenticare quanto accaduto e soprattutto per educare i più giovani. Nel cast, insieme a Weisz e Spall, c’è anche Tom Wilkinson e Andrew Scott.