Home CinemaTrailer filmThe Visit: al cinema il “fanta-documentario” di Michael Madsen

The Visit: al cinema il “fanta-documentario” di Michael Madsen

Il film racconta di un incontro ravvicinato non ancora avvenuto tra l’uomo e gli alieni. Il trailer

Foto: Una scena del film  - Credit: © I Wonder Picture

03 Settembre 2015 | 19:58 di Lorenzo Di Palma

È da oggi, giovedì 3 settembre 2015, nei cinema italiani The Visit – Un incontro ravvicinato, nuovo documentario di Michael Madsen (già regista di Into Eternity e Cattedrali della Cultura 3D: il carcere di Halden), presentato in anteprima mondiale al Sundance 2015 e in anteprima italiana a Biografilm 2015.

Il film documenta un evento finora mai avvenuto: il primo incontro dell’uomo con una forma di vita intelligente extra-terrestre.

Con la collaborazione dell’Ufficio per gli Affari dello Spazio Extra-atmosferico dell’ONU, militari ed esperti delle principali agenzie aerospaziali, The Visit esplora l’ipotetico scenario di un primo contatto con gli alieni partendo dalle domande più semplici: perché siete qui? Cosa pensate? Cosa vedete negli esseri umani che noi non siamo in grado di scorgere in noi stessi?

Un viaggio al di là delle prospettive terrestri, che rivela le paure, le speranze e i rituali di una specie costretta non solo a confrontarsi con forme di vita aliena, ma anche con l’immagine che ha di se stessa.

Michael Madsen è un artista concettuale e regista. È stato docente ospite alla Royal Danish Academy of Art, alla Danish Film School, alla University of California, alla University of Western Sidney, alla School of Architecture di Londra. Tra i suoi workshop più frequentati, c’è quello per “individui che non hanno assolutamente nessuna idea per un film”.