Home CinemaVenezia 2015, i premi: Leone d’oro al film venezuelano «Desde allà», Valeria Golino migliore attrice

Venezia 2015, i premi: Leone d’oro al film venezuelano «Desde allà», Valeria Golino migliore attrice

Ecco tutti i vincitori della Mostra del cinema

Foto: Valeria Golino

12 Settembre 2015 | 20:16 di Paolo Fiorelli

Il regista venezuelano Lorenzo Vigas ha vinto la 72a edizione della Mostra del Cinema di Venezia con il film «Desde allà». Si tratta della commovente storia del rapporto che nasce, dapprima per interesse e poi per vero affetto umano, tra un uomo maturo e un adolescente.

Le Coppe Volpi, che designano i migliori attori del Festival, sono andate al francese Fabrice Luchini per la migliore interpretazione maschile (nel film «L'hermine»), e a Valeria Golino per la migliore interpretazione femminile (nel film «Per amor vostro»).

Il Leone D’argento è andato all'argentino Pablo Trapero per il film «El clan».

Gran Premio della Giuria per «Anomalisa» di Charlie Kaufman e Duke Johnson.

«Abluka» de turco Emin Alper ha vinto il Premio Speciale della Giuria.

Il Premio Mastroianni come miglior emergente è andato al giovanissimo Abraham Attah, il bambino-soldato del film «Beasts of no nation» dell'americano Cary Joji Fukunaga.

Il Premio per la migliore sceneggiatura va al francese Christian Vincent per il film «L'Hermine».

Ad assegnare i premi la giuria presieduta da Alfonso Cuaròn.

Un verdetto che nel complesso ha fatto contenti pubblico e critica con in più la soddisfazione tutta italiana per la vittoria di Valeria Golino, corona di una carriera che meritava di essere celebrata.