Home LifestyleI “5 Seconds Of Summer” fondano una loro casa discografica

I “5 Seconds Of Summer” fondano una loro casa discografica

Il primo gruppo lanciato dai quattro australiani si chiama "Hey Violet": tre ragazze e un ragazzo che pompano pop-punk a volontà. Il video del primo singolo "This is why"

Foto: Luke Hemmings, Michael Clifford, Calum Hood e Ashton Irwin: i 5 Seconds of Summer  - Credit: © SplashNews

25 Marzo 2015 | 18:27 di Lorenzo Di Palma

I 5 Seconds Of Summer non si limitano a far impazzire le ragazzine e sfornare nuovi dischi. Nonostante la giovanissima età dei componenti, la band australiana ha infatti deciso di investire in nuovi talenti e ha annunciato la fondazione di una propria casa discografica, la Hi Or Hey Records,

?Pubblicheremo tutta la nostra musica tramite la Hi Or Hey Records in collaborazione con Capitol Records (che curerà la distribuzione, ndr). Inoltre, faremo firmare le nostre band e le pubblicheremo attraverso l'etichetta?, hanno dichiarato i quattro (Luke Hemmings, Ashton Irwin, Michael Clifford e Calum Hood), che a loro volta furono ?lanciati? proprio dai One Direction che decisero di far aprire ai 5 Seconds Of Summer  alcuni loro concerti.

La neonata etichetta ha già messo sotto contratto la sua prima band, gli Hey Violet, un gruppo pop-punk di Los Angeles, formato da Miranda Miller (chitarra, tastiere e voce), Rena Lovelis (basso e voce), Nia Lovelis (batteria e voce) e Casey Moreta (unico uomo del gruppo, chitarra e voce).

Questo è il video del primo singolo degli Hey Violet, This Is Why: