Home LifestyleAddio a Leone di Lernia, l’annuncio da “Lo Zoo di 105”

Addio a Leone di Lernia, l’annuncio da “Lo Zoo di 105”

Il cantautore e conduttore radiofonico pugliese ci ha lasciati all'età di 79 anni

Foto: Leone di Lernia  - Credit: © Ufficio Stampa

28 Febbraio 2017 | 13:48 di Valentina Cesarini

Leone Di Lernia, storico autore di canzoni-parodia in pugliese e conduttore radiofonico, nonché personaggio di spicco nel programma radiofonico "Lo Zoo di 105", ci ha lasciati oggi martedì 28 febbraio a causa di un malore che lo aveva colpito lo scorso 23 febbraio. Alcuni, purtroppo, negli ultimi giorni avevano messo in dubbio la veridicità del malore, ipotizzando che fosse studiato "ad hoc" per rilanciare il programma radio.

Il saluto del direttore di Radio 105 Angelo De Robertis

È per questo motivo che la notizia è stata annunciata dalla pagina Facebook dello Zoo con le seguenti parole: «Sembra uno scherzo, uno dei mille fatti dallo Zoo, ma con il cuore spezzato, dobbiamo annunciare che Leone ci ha lasciato questa mattina! Riposa in pace fratello.»



Leone di Lernia avrebbe compiuto 80 anni ad aprile. Noto negli anni 90 come cantautore di un genere molto particolare di parodia, Leone era diventato l'idolo degli adolescenti per la comicità trash-demenziale delle sue canzoni, spesso cover (rifatte in dialetto scurrile pugliese) di pezzi di musica dance famosi, come il divertente «Te sì mangiàte la banana (The Rhythm of the Night)». 

Dal 1999 al 2008 è stato spalla comica fissa al programma radiofonico "Lo Zoo di 105", condotto all'epoca da Marco Mazzoli, Fabio Alisei, Pippo Palmieri, Wender, Paolo Noise e Gibba. Nel 2006 ha partecipato come concorrente al reality L'isola dei famosi Honduras, e da maggio 2012 conduceva, sempre su Radio 105, il programma "Leone D'Ylenia" con Ylenia Baccaro.