Home Lifestyle«Amici Cucciolotti» ecco le novità della sesta edizione

«Amici Cucciolotti» ecco le novità della sesta edizione

Domenica 11 giugno sarà la giornata dedicata a tutti i bambini che amano gli animali e l'evento avrà la sua speciale colonna sonora firmata da Paolo Conte

Foto: Il progetto "Plastic Busters" per la sesta edizione di "animali cucciolotti"  - Credit: © Ufficio stampa

01 Giugno 2017 | 17:58 di Giulia Ciavarelli

Domenica 11 giugno torna l'imperdibile appuntamento annuale con la festa «Amici cucciolotti»: la sesta edizione vede riuniti, in tutta Italia, giovani collezionisti con le loro famiglie per lo scambio delle ?figurine che salvano gli animali?.

Due sono le principali novità dell'edizione 2017. La prima riguarda la musica: l'evento avrà come sottofondo musicale la canzone «Black Rhino», che il Maestro Paolo Conte ha donato in esclusiva alla manifestazione come prestigioso riconoscimento per il grande impegno solidale di Pizzardi Editore nei confronti dei più deboli. «È questa una delle innovazioni di questa edizione ?" dichiara Marco Bravi, Presidente del Consiglio Nazionale e Responsabile Comunicazione e Sviluppo Iniziative Ente Nazionale Protezione Animali Onlus ?" resa possibile da Pizzardi Editore che, da anni, sostiene il nostro Ente e continua a contraddistinguersi non solo per l'estrema generosità, ma anche per la responsabilità sociale d'impresa che caratterizza i suoi prodotti».

«Amici Cucciolotti» diventa sostenitore del programma internazionale «Plastic Busters» ed è proprio questa la seconda novità. Il progetto, coordinato dall'Università degli Studi di Siena, ha l'obiettivo di contribuire a risolvere il problema dell'inquinamento da plastiche e microplastiche del Mar Mediterraneo. Domenica, nei porti di Marina di Pisa e Loano, si terranno due eventi nel corso dei quali i bambini potranno salire a bordo dell'imbarcazione plastic-busters divertendosi a scoprire e a imparare cosa bisogna fare per salvare gli animali marini del mediterraneo.

In parallelo agli eventi, l'ENPA sarà presente nelle principali piazze italiane e aprirà le porte dei rifugi sparsi su tutto il territorio nazionale. Sul sito www.enpa.it è possibile consultare la cartina, in continuo aggiornamento, con i luoghi, gli orari e i programmi di tutti gli eventi della giornata.