Home Lifestyle«Benvenuto Presidente!» su Raiuno

«Benvenuto Presidente!» su Raiuno

In prima tv una divertente commedia con Claudio Bisio

Foto: Kasia Smutniak e Claudio Bisio

17 Maggio 2015 | 11:00 di Alberto Rivaroli

Che cosa succederebbe in Italia se venisse eletto Capo dello Stato un certo Giuseppe Garibaldi? Lo racconta «Benvenuto Presidente!» la divertente commedia di Riccardo Milani che Raiuno propone in prima tv stasera alle 21.30.

Il protagonista, omonimo dell'eroe dei due mondi, è uno stralunato bibliotecario interpretato da Claudio Bisio, che vive serenamente in un paesino di montagna, tra pomeriggi dedicati alla pesca e serate con gli amici.

Quando però, per uno spregiudicato «giochetto» politico, Peppino (questo il suo soprannome) si ritrova eletto Presidente della Repubblica, finisce catapultato in una realtà fatta di ipocrisia e complotti, dove la sua spontaneità sembra quasi provocatoria. Garibaldi però non ci sta a farsi prendere in giro, e decide di lasciare un segno nella disastrata politica italiana...

Accanto a Bisio recitano Kasia Smutniak (nei panni del funzionario che accoglie il neopresidente e cerca di insegnargli il protocollo che il suo ruolo imporrebbe) e volti notissimi al pubblico televisivo come Giuseppe Fiorello, Cesare Bocci e Gianni Cavina. Ritmo sostenuto, buffi equivoci e un po' di amara satira politica, per un film che non delude.