Home LifestyleBobby McFerrin per la prima volta al Ravello Festival

Bobby McFerrin per la prima volta al Ravello Festival

Lo straordinario cantante in concerto per il festival della costiera Amalfitana, con vari “guest” al Belvedere di Villa Rufolo. Sul palco l’incontro inedito con i Neri per Caso

Foto: Bobby McFerrin  - Credit: © Olycom

15 Luglio 2015 | 22:22 di Lorenzo Di Palma

Bobby McFerrin, il celebre jazz vocalist americano (ma anche improvvisatore vocale e direttore d'orchestra) capace d'usare la voce come pochi al mondo, sarà in concerto giovedì 16 luglio al Ravello Festival sul palco del Belvedere di Villa Rufolo, con una delle viste più belle di tutta la Costiera Amalfitana.

Nato a New York nel 1950, da una famiglia di cantanti lirici, Bobby McFerrin è diventato celebre per aver raggiunto il successo planetario con il brano Don't Worry, Be Happy ed è oggi considerato tra i più accreditati ambasciatori della musica jazz e classica.

Nella sua carriera ha vinto dieci Grammy Awards, pur ?trasgredendo? sempre le regole dell'industria musicale con una continua contaminazione tra la musica pop e la classica che l'ha portato a collaborare anche con la Filarmonica della Scala e persino con la Wiener Philharmoniker

Con lui sul palco ci saranno Francesco Turrisi alle tastiere, Andrea Piccioni alle percussioni e Ben Davis al violoncello. Ma, per una sorta di omaggio al loro ?maestro? anche i Neri per Caso, il gruppo vocale salernitano composto da suoi ammiratori e discepoli che ha sdoganato il genere ?a cappella? in Italia.