Home LifestyleBox Office Italia: Cenerentola prima, Insurgent secondo

Box Office Italia: Cenerentola prima, Insurgent secondo

Ottimo debutto per il secondo capitolo della trilogia de “The Divergent Series”

Foto: Cenerentola  - Credit: © Disney

23 Marzo 2015 | 13:47 di Daniele Ceccherini

La Cenerentola di Kenneth Branagh resiste in testa al box office italiano: il film, nelle sale dallo scorso 12 marzo, ha incassato da giovedì a domenica 3.729.535 euro, per un totale di 10.291.256 euro.

Dalla settimana scorsa però deve vedersela con The Divergent Series – Insurgent, già campione d’incassi negli Stati Uniti, che debutta direttamente in seconda posizione con 1.359.173 euro di incassi.

Scalzando la commedia italiana Ma che bella sorpresa, con il trio Renato Pozzetto-Claudio Bisio-Frank Matano, che questa settimana è terzo con 1.243.029 euro (3.787.844 euro totali).

L'altro debutto della settimana è stato quello di Latin Lover di Cristina Comencini, che guadagna con 872.365 euro e si piazza quarto. Il film racconta la vita dell'attore Saverio Crispo, il Latin Lover del titolo, attraverso la testimonianza delle sue tante mogli e figlie.

Quinta posizione per Focus-Niente è come sembra, con 630.564 euro (4.517.226 in totale); sesto La solita commedia-Inferno (un altro debutto) con 511.849 euro; al settimo con 345.238 euro Suite Francese; ottavo posto con 316.787 euro, Nessuno si salva da solo. In nona posizione c'è il cartone SpongeBob?"Fuori dall'acqua e alla decima La prima volta di mia figlia, commedia di Riccardo Rossi, con 119.284 euro.