Home LifestyleCarmen Consoli, una canzone contro la violenza sulle donne

Carmen Consoli, una canzone contro la violenza sulle donne

La cantautrice catanese incide un singolo insiema ad Emma, Irene Grandi, Gianna Nannini, Elisa e Nada per il Telefono Rosa

Foto: Carmen Consoli  - Credit: © SplashNews

28 Maggio 2015 | 18:42 di Lorenzo Di Palma

?Vogliamo dire alle donne di non avere paura, che c'è chi può aiutarle?, con queste parole la cantautrice catanese, Carmen Consoli, ambasciatrice di Telefono Rosa, ha presentato il progetto di sensibilizzazione per la lotta alla violenza sulle donne che la veda coinvolta insieme a molte artiste, come Emma ed Elisa, Gianna Nannini, Irene Grandi e Nada, con le quali ha inciso una nuova versione a più voci della sua canzone La signora del quinto piano, che uscirà domani.

La canzone era già inclusa nell'album L'abitudine di tornare, ma i proventi di questa speciale versione, a cui sarà aggiunto (quando passerà per radio) il numero del centro antiviolenza 1522, saranno destinati all'associazione Telefono Rosa, ente che da più di 25 anni offre sostegno alle donne vittime di violenza.

Il brano ha un testo molto diretto che affronta in modo realistico il tema del femminicidio e dello stalking: «La signora del quinto piano ha un piccone in salotto, un guardiano fidato. Il suo ex è ogni sera davanti al portone con un martello in mano, Non v'è ragione alcuna, di aver paura, di aver paura, questa è una conclusione dei funzionari della questura».