Home LifestyleDavid di Donatello: le candidature

David di Donatello: le candidature

Sarà un testa a testa tra "Anime nere" di Francesco Munzi e Il "giovane favoloso" di Mario Martone che fanno il pieno di nomination. La cerimonia in diretta su Rai Movie venerdì 12 giugno

Foto: Tullio Solenghi ritorna a presentare i David di Donatello  - Credit: © SplashNews

11 Maggio 2015 | 15:51 di Lorenzo Di Palma

Sono state annunciate oggi le candidature ai premi del cinema italiano, i David di Donatello. Anime nere di Francesco Munzi e il Il giovane favoloso di Mario Martone hanno fatto incetta di nomination: 16 il primo, 14 il secondo.

Nanni Moretti con Mia madre ha ottenuto dieci nomination, Gabriele Salvatores altrettante con Il ragazzo invisibile, Ermanno Olmi otto per il suo Torneranno i prati mentre Saverio Costanzo ed Edoardo Leo ne hanno ottenute sette per, rispettivamente, Hungry Hearts e Noi e la Giulia

In lizza per il premio di attrice protagonista ci sono Alba Rohrwacher per Hungry Hearts, Virna Lisi per Latin lover, Margherita Buy per Mia madre, Jasmine Trinca per Nessuno si salva da solo e Paola Cortellesi per Scusate se esisto!.

Tra gli uomini, invece candidati alla statuetta per l'attore protagonista sono: Fabrizio Ferracane per Anime nere, Elio Germano per Il giovane favoloso, Alessandro Gassman per Il nome del figlio, Riccardo Scamarcio per Nessuno si salva da solo e Marco Giallini per Se Dio vuole.

La 59esima edizione dei premi sarà condotta da Tullio Solenghi, che solo lo scorso anno ha ceduto il microfono a Paolo Ruffini ma li presenta dal 2008, e sarà trasmessa venerdì 12 giugno in diretta dal Teatro Olimpico di Roma su Rai Movie dalle 18.30 e in seconda serata su Rai1.